Raffaele Nigro

Di origini lucane, vive e lavora a Bari, dov’è stato programmista-regista dal 1979 al 1989. Iscritto all’Ordine dei giornalisti della Puglia, è stato nominato Direttore e successivamente Caporedattore per la sede regionale della RAI. Tra le sue opere, tradotte in molte lingue, ricordiamo Viaggio a Salamanca (2001), Diario mediterraneo (2002), Burchiello e burleschi (2003); per Rizzoli ha pubblicato I fuochi del Basento (1987, Premio Supercampiello), Malvarosa (2005, Premio Selezione Campiello), Santa Maria delle Battaglie (2009, Premio Acqui Storia), Fernanda e gli elefanti bianchi di Hemingway (2010. Il cuoco dell’imperatore (La Nave di Teseo, 2021) è la sua ultima pubblicazione.

Condividi suShare on Facebook
Facebook