Gabriella Genisi

È una scrittrice barese. Ha inventato il personaggio del Commissario Lolita Lobosco, definita dalla critica la Montalbano al femminile e protagonista di sette romanzi pubblicati da Sonzogno/Marsilio: La circonferenza delle arance (2010) Giallo ciliegia (2011) Uva noir (2012) Gioco pericoloso (2014) e Spaghetti all’Assassina (2015) Mare nero (2016) Dopo tanta nebbia (2017). Di recente ha pubblicato Pizzica amara per Rizzoli.

Ha vinto numerosi premi letterari e molti suoi racconti sono presenti in antologie. Alcuni suoi articoli sono pubblicati sulle più importanti testate nazionali. Da un recente sondaggio del Corriere della sera, insieme a Camilleri, è risultata la giallista più amata in Italia. Luca Zingaretti ha opzionato i diritti televisivi della Serie del Commissario Lolita La serie del Commissario Lolita è tradotta in molti Paesi. Dicono di lei e del personaggio: “Leggetela, potrebbe diventare la Camilleri pugliese” (Vanity Fair) “Una delle scritture più interessanti del nostro Paese” (Massimo Carlotto) “La Camilleri della Puglia” (La Stampa) “La detective più sexy del Mediterraneo” (Valeria Parrella) “La Montalbana” (La Lettura)

Condividi suShare on Facebook
Facebook